5 giorni a Londra a 460€

5 giorni a Londra a 460€

Gennaio 2023 con Fabia ed un’altra coppia di amici decidiamo di tornare in una città che mi affascina tantissimo Londra. Controllando la posta o i vari bunner pubblicitari sui vari social etc, mi compare l’offerta della Brithish Airways per volare a Londra con prezzi accessibilisimi per chiunque. Noi decidemmo di partire il 5 gennaio verso le 18:30 da Bologna e di ritornare il 9 gennaio in nottata scegliendo il pacchetto volo+pernotto. I prezzi partivano da 265€ e noi optammo per uno da 460€ perchè la posizione era perfetta per visitare la città, praticamente eravamo sopra la stazione della metropolitana di Victoria Station al The Clermont Hotel Victoria location a 4 stelle con colazione inclusa.
Qui di seguito vi lascio alcuni consigli delle location più belle da vedere con la posizione su mappa, naturalmente la stagione ed il tempo possono influire sulle tappe da fare.

Punti di interesse

  • Tower Bridge
  • Abbazia Westminster
  • Castello di Windsor
  • Kensington Palace
  • Buckingham Palace
  • London Eye
  • The National Gallery
  • British Museum
  • Tower of London
  • Stonehenge
  • Bath Roman Baths
  • Sky Garden
  • Portobello Road
  • ZSL London Zoo
  • Royal Albert Hall
  • Science Museum
  • Prime Meridian Greenwich
  • Wimbledon Tennis Club & Museum
  • Camden Town
  • Hyde Park
  • Piccadilly

Ora sta a voi decidere cosa andare a vedere a Londra.

Le nostre giornate furono così gestite:

Giorno 1

Passeggiata lungo il Tamigi e visita al Tower Bridge, Tower London, Abbazia di Westmister

Giorno 2

Visita guidata al Castello di Windsor, Stonehenge e Bath Roman Baths

Giorno 3

Hyde Park, Portobello Road, Camden Town e Piccadilly

Giorno 4

Cambio della guardia a Buckingham Palace, Sky Garden, Brithis Museum

Vi menziono la Oyster Card, che è la carta prepagata per viaggiare sui mezzi pubblici che potete ricaricare in qualsiasi stazione della metropolitana.

Gli ingressi o le escursioni vanno comprate con anticipo per evitare di non trovare più posto.
Un consiglio utile potebbe essere l’acquisto del https://london-citypass.com/it/city-pass-londres-it/ dove sono già comprese una serie di escursioni, noi lo sfruttammo nell’altro viaggio per visitare ad esempio lo Zoo, il meridiano di Greenwich, gita sul Tamigi, il museo della Scienza, il museo di Winbledon fra le altre cose.

Altro consiglio utile è quello di acquistare una polizza assicurativa, poiché il Regno Unito non fa più parte dell’Europa e non è ancora chiaro se le spese mediche sia d’urgenza che non sono coperte, noi in questo caso ci siamo assicurati con https://www.columbusassicurazioni.it/.

Fabia e Simone

Articoli correlati

Montagna x