Grace Bay Beach – Turks & Caicos

Grace Bay Beach – Turks & Caicos

La più bella spiaggia dei caraibi

Estate 2022, dopo due anni di pandemia torniamo a viaggiare fuori dell’Italia, e lo abbiamo fatto ripartendo alla grande nella spiaggia che a detta di molti dovrebbe essere la più bella spiaggia dei Caraibi e sto parlando appunto di Grace Bay Beach situata a pochi chilometri di distanza dall’aeroporto internazionale di Providenciales a Turks & Caicos nel mar dei caraibi.
Alla ricerca di quale nuova isola caraibica visitare, tenendo conto soprattutto del problema delle alghe, che da qualche anno nel periodo estivo affliggono molte isole dell’oceano Atlantico, decidiamo di venire in questa colonia britannica situata a sud est delle Bahamas e a soli 90 minuti di volo da Miami.
Per raggiungere queste isole dall’Italia ci sono due metodi, o con volo diretto della Brithish Airways passando da Londra con cambio di aeroporto da Heathrow a Gatwick (in questo caso dovrete prevedere una notte a Londra per via degli orari di partenza non otttimali) oppure passando dall’America o il Canada partendo ad esempio dagli aeroporti di New York, Dallas, Miami, Toronto ed altri.
Raggiungere questo paradiso non è comodissimo ma lo spettacolo che avrete di fronte al vostro arrivo varrà tutte le ore di volo fatte.

Per la nostra permaneza sull’isola abbiamo scelto la struttura Turkoise del Club Med, che ha un’estensione territoriale molto grande, con le abitazioni che si sposano bene con il paesaggio. La struttura è un adult only con la formula tutto compreso, e a nostro giudizio è un ottimo compromesso, poichè offre tanti attività da fare giornalmente tra cui spiccano ad esempio le due escursioni giornaliere in barca per fare snorkeling, giocare a tennis, andare su piccoli katamarani e tanto altro.

Se viaggiate con bambini o con amici dovrete cercare magari degli appartamenti o delle ville con più stanze, una struttura che avevamo opzionato che non aveva prezzi molto alti era https://portsofcallresort.com/ sempre sulla spiaggia di Grace Bay.

Durante il nostro soggiorno della durata di 10 giorni (durata ideale per chi vuole rilassarsi) abbiamo effettuato due escursioni, la prima di un giorno che inizia alle 10:00 del mattino e finisce alle 5:00 del pomeriggio, dove abbiamo fatto il giro delle quattro isole tra cui quelle dove vivono le iguane, e la seconda la sunseet cruise a bordo di un katamarano che parte alle 18:30 con ritorno alle 20:00 da dove si può ammirare il tramonto in mare bevendo un drink e mangiucchiando qualcosa.

Volendo potreste organizzare un viaggio composto ad esempio un giro negli USA oppure il Canada nella prima parte e poi una settimana qua in qualsiasi periodo dell’anno tanto a Turks e Caicos il tempo è sempre bello. Magari evitate ottobre/novembre poichè ci potrebbero essere gli uragani. Parlando con gli americani conosciuti durante il soggiorno, ci consigliavano di fare un giro a New York nel periodo natalizio e finire la vacanza nell’isola.
Organizzandovi per tempo potreste trovare ad esempio voli per New York dall’Italia ad un prezzo tra 400 e 500€ e poi da New York per Providenciales a circa 350€.

qui di seguito il nostro video racconto e come al solito se avete bisogno di info scriveteci pure a dovevaiinvacanza@gmail.com

Fabia e Simone

Articoli correlati

Lascia un commento

Montagna x