Fienile 12 Corte Barattina

Fienile 12  Corte Barattina

Tradizione bolognese

Febbraio 2022 serata dedicata agli amici con cui decidiamo di andare fuori a cena. Ultimamente avevamo deciso di trovare posti nuovi e provarli, e a rotazione ognuno di noi ne avrebbe scelto uno.
Questa volta è toccato a me, e su consiglio di Fabia, decidiamo di andare nella campagna di Trebbo di Reno al Fienile 12 che offre cucina tipica del territorio bolognese.

Il locale è all’interno di una corte colonica completamente ristrutturata con travi di legno a vista e si rimane colpiti a primo impatto. Già in questo periodo rende molto, ma è con la bella stagione che dovrebbe dare il suo meglio, grazie a tutto lo spazio esterno per mangiare, ed avendo anche la bellissima vista sui colli bolognesi e sul santuario di San Luca.

Per avere un’idea completa visitate la loro pagina facebook https://www.facebook.com/fienile12.

Veniamo ora alla cena, dopo aver ordinato del buon San Giovese, la nostra serata è iniziata prendendo come antipasti una Ricotta gratinata al forno con Melanzane, Pomodorini confit e Noci, la Bologna Dorata con Aceto Balsamico, un tagliere di crescentine con impasto integrale e salumi e direi che già queste prime portate ci hanno fatto una bella ma soprattutto una buona impressione. Come primi piatti abbiamo deciso di concederci un tris, poichè il menù, fatto di tutta pasta fatta in casa, era alquanto invitante e quindi abbiamo scelto Tortellini in Crema di Parmigiano, Passatelli asciutti con piccole verdure e scaglie di Fossa e Tagliatelle al ragù di Castrato. I passatelli hanno riscosso da parte di tutti noi un grande successo, seguiti dai tortellini. Per le tagliatelle al ragù di castrato va fatto un discorso a parte, poiché la carne ha un sapore molto forte e a volte qualcuno lo gradisce di meno, ma in questo caso io ho apprezzato comunque. Per secondi piatti abbiamo assaggiato la Cotoletta di Vitello alla Bolognese, mezza porzione a testa però per via delle grandi dimensioni, insieme ad un spezzatino con patate. Come contorni le immancabili patate al forno insieme al “MIGLIOR FRIGGIONE” che abbia mai mangiato a Bologna veramente molto ma molto buono. La serata è finita prendendo come dolce il Budino di Minerbio che è una sorta di creme caramel con alla base del biscotto di amaretto e al suo interno del caffè e devo dire che ho gradito molto.
Qui di seguito alcune foto dei piatti

Questo posto è altamente consigliato ed io ci tornerò di sicuro per provarlo anche con la bella stagione.

Fabia e Simone

Articoli correlati

Lascia un commento

Montagna x