Come cambiare impostazioni ai modem/router fastgate

Come cambiare impostazioni ai modem/router fastgate

Alcune volte potremmo avere l’esigenza di voler cambiare alcune impostazioni al nostro modem casalingo, che abbiamo avuto o dal provider, oppure che abbiamo acquistato.
Le impostazioni di cui parlerò in questo articolo, servono per due scopi, ottimizzare il segnale rendendo più veloce la connessione e personalizzare il nome della rete wi-fi con relativa password di accesso.
Qualora aveste bisogno di configurazioni standard, potete tranquillamente collegarvi ai siti dei produttori dei modem o dei provider
https://www.fastweb.it/myfastweb/assistenza/guide/technicolor-tg789vacv2/
https://assistenzatecnica.tim.it//at/portals/assistenzatecnica.portal?_nfpb=true&_pageLabel=InternetBook&radice=consumer_root&nodeId=/AT_REPOSITORY/604001#604001
https://www.vodafone.it/portal/Aziende/Partita-IVA/Supporto/ADSL-e-Rete-Fissa/Station-e-altri-dispositivi/Vodafone-Modem-Libero/Parametri-di-configurazione
https://www.windtre.it/assistenza-servizi/come-installare-configurare-modem-windtre/
https://assistenza.tiscali.it/internet-telefono/modem/technicolor-tg582n/guida/riconfigurazione-tg582n/

Cambiare canale al modem

Le informazioni che seguono sono il completamento delle azioni consigliate nell’articolo
https://www.fabiaesimone.it/2020/05/03/come-risolvere-problemi-con-il-wi-fi-di-casa/
per ottimizzare una rete wi-fi.
Per prima cosa dobbiamo connetterci al modem, che a seconda del provider avrà diversi accessi digitando nella barra del browser la stringa riportata sotto:

  • FASTWEB – http://myfastgate (o 192.168.1.254) e poi invio
  • TIM – 192.168.1.1 e poi invio
  • VODAFONE – http://vodafone.station e poi invio
  • INFOSTRADA – 192.168.1.1 o 192.168.0.1 e poi invio
  • TISCALI – 192.168.1.1 o 192.168.0.1

Una volta collegati al modem, che in questo caso specifico sarà un Technicolor TG789 vac v2 (molto utilizzato da Fastweb, Tim e Tiscali) bisognerà digitare la user name e la password che varia a seconda dei provider e che sarebbe opportuno personalizzare:

  • FASTWEB – user / fastweb – password / lasciare vuoto
  • FASTWEB ipotesi senza telefono connesso ma utilizzato con filtro ADSL user /Administrator – password / lasciare vuoto
  • TIM – user / admin – password / admin
  • VODAFONE – vedere istruzioni libretto
  • INFOSTRADA – user / admin – password / admin
  • TISCALI – user / admin – password / admin

Dopo aver inserito user e password nella pagina iniziale dovrete cliccare su rete domestica.

Adesso compariranno le due reti WI FI sia 2G che 5G che avete a disposizione e che potrete personalizzare sia a livello di nome che di password.

Cliccando su una delle due reti si aprirà questa pagina, dove sono riportate una serie di informazioni relative alla rete selezionata, ma noi cliccheremo ancora sulla parte in alto a destra dove è scritto configura.

Finalmente ora saremo nella pagina dove sarà possibile modificare ad esempio il nome della rete, la password, il modo di selezionare il canale
wi fi e il canale stesso. Volendo potrete abilitare o meno la possibilità di aggiungere nuovi dispositivi alla rete, azione che potrebbe avere il vantaggio di evitare che “scrocconi” si possano connettere gratis, ma lo svantaggio che nessun altro dispositivo finora registrato possa agganciarsi.

Quindi dopo aver personalizzato il nome della rete SSID, della password, dopo aver settato in manuale la selezione del canale ed aver effettuato il suo cambio, spingendo il pulsante applica renderemo effettivi i cambi.
Naturalmente le azioni compiute sopra per la banda a 2,4GHz possono essere ripetute anche per la banda a 5GHz.
Finite queste operazioni possiamo rilanciare uno speed test, magari su più ambienti, per verificare l’effettivo miglioramento.
Vorrei ricordare che il settaggio del canale da automatico a manuale è consigliato solo se prima siete riusciti a fare una scansione dei canali liberi tramite app in tutti gli ambienti dove dovrete utilizare il wi fi oppure vi consiglio di guardare questo articolo
https://www.fabiaesimone.it/2020/05/03/come-risolvere-problemi-con-il-wi-fi-di-casa/


Fabia e Simone

Articoli correlati

12 pensieri su “Come cambiare impostazioni ai modem/router fastgate

Lascia un commento

Montagna x